Orazio è conosciuto anche per i dolci che simpaticamente abbiamo denominato “i dolci di Orazio”.

Alcuni di essi sono una rappresentazione tipica dell’espressione veneta e di territorio, altri, invece, sono delle rivisitazioni conosciute anche nella penisola italica, altri ancora delle nostre ideazioni.
Ripropongono l’estro e la creatività in cucina, che sentenzia l’integrazione tra territorio e innovazione.
Questa settimana ti stiamo parlando, infatti, di un altro nostro dolce: la mousse al cioccolato fondente con peperoncino, crumble di mandorle e coulis di arancia.
Si parte con un cioccolato fondente al 67% che viene sciolto. Nel frattempo prepariamo la base del semifreddo con tuorlo d’uova fresche, pastorizzate con acqua e zucchero a 121 gradi fino a raffreddamento e si aggiunge quindi la panna montata.
Nel frattempo, si prende del peperoncino fresco a cui vengono tolti i semi, poi tritato e messo in infusione su una piccola parte di panna.
Amalgamiamo il tutto e sistemiamo la mousse in frigo a +3 gradi finché si solidifica.
Prepariamo il crumble, mescolando farina di mandorle, farina di riso, zucchero e burro in dosi uguali; poniamo il composto in forno a cuocere e ad asciugare, 140 gradi per 8 minuti e 160 gradi per 8 minuti.
Infine, si prende del succo d’arancia, zucchero e amido di mais per formare la nostra coulis di arancia.

Come sempre ti invitiamo a sperimentare e poi passare da noi per l’assaggio.